Galleria Martignano

s.s. 47 Valsugana (TN)

Sotto l’abitato di Martignano (TN) è stato realizzato un tunnel a doppio fornice, ciascuno dei quali lungo 2750 m, scavato con sistema meccanizzato e rivestito con elementi di cemento armato prefabbricati, aventi uno spessore di 40 cm e una lunghezza di 1,50 m. Si è trattato del primo lavoro di grande prestigio eseguito con una fresa di 12 metri, “Tecla”, la più grande mai utilizzata fino ad allora in Italia: con un diametro di scavo di 12,05 m, una lunghezza complessiva di 130 m, una potenza installata di circa 5MW, è stata in grado di scavare e rivestire una media di 16 m/giorno di galleria. L’utilizzo della talpa “Tecla” ha dimezzato i tempi di realizzazione della galleria rispetto a quelli con tecnica di scavo tradizionale.

I numeri della TBM “Tecla”

Diametro di scavo: 12,06 m

Lunghezza complessiva: 130 m

Area di scavo: 60 mq

Peso totale: 370 t

Totale potenza installata: 5 MW