Interporto Val Pescara

Committente: Regione Abruzzo
Importo Lavori:
€88.228.152

Il progetto, completato nel 2013, prevedeva la costruzione dei nuovi padiglioni per l’ampliamento dell’Interporto Val Pescara, su una superficie complessiva di circa 45.000 mq, cui si aggiungono un centro direzionale di circa 2.600 mq e tre magazzini, per un totale di circa 21.000 mq di superficie coperta.

Lo sviluppo dei magazzini, integrato con i fabbricati esistenti, rappresenta l’elemento più importante dell’Interporto. Completa il progetto il nuovo svincolo per l’accesso diretto all’autostrada A25, che comprende un nuovo edificio di stazione e un nuovo casello autostradale a 7 varchi automatizzati (servizi telepass e casse manuale e automatiche). Sono inoltre stati realizzati lavori di sistemazione delle zone verdi per migliorare le opere stradali.