Galleria di Martignano

Committente: Provincia autonoma di Trento
Importo Lavori:
€111.220.567
Raddoppio della S.S. 47 della Valsugana nel tratto Ponte Alto-Trento Nord (variante di Martignano)


Questo progetto, completato nel 2007, prevedeva la realizzazione di una nuova viabilità, alternativa a quella già esistente della Statale 47, vicino a Trento. Per farlo, gli ingegneri di Toto hanno pensato a due tunnel, per ciascuno dei quali è stata impiegata una tecnologia diversa. L’opera principale è la galleria di Martignano, a doppio arco, lunga 2.750 m, scavata con sistema meccanizzato e rivestita con elementi di cemento armato prefabbricati spessi 40 cm e lunghi 1,5 m. Per questo lavoro è stata utilizzata la fresa “Tecla”, una macchina con un diametro di scavo 12,05 m e una potenza installata di circa 5MW.

Oltre al tunnel che corre sotto all’abitato di Martignano, il progetto comprendeva anche una seconda galleria, questa scavata con il metodo tradizionale, lunga in tutto 305 m.  La nuova viabilità comprende alcuni by-pass carrabili e altre opere di completamento.