/Azienda

Polonia, la Superstrada S5 al giro di boa
Previsioni rispettate, traguardo nel 2018

By | ottobre 13th, 2017|Azienda|

Con un avanzamento dei lavori al 60%, i 16km di superstrada a doppia carreggiata a sud di Poznan procedono a ritmo serrato. Tecnici e maestranze Toto, italiani e polacchi, lavorano alacremente su tutti i fronti, dai movimenti di terra fino alle finiture delle opere d’arte, interventi particolarmente delicati e complessi in un’area boschiva che l’Unione [...]

Tra Lazio, Marche e Abruzzo
Una nuova statale Picente dopo il terremoto

By | ottobre 12th, 2017|Azienda, Titoli Home|

In partenza un’opera di fondamentale importanza per i collegamenti in tutta l’area del Centro Italia ed in particolare nelle aree recentemente colpite dal terremoto. Il progetto esecutivo è stato consegnato nei tempi indicati da Anas ed è in fase di approvazione. L’opera, del valore complessivo di 61 milioni di euro, interessa un tratto di 6,4 [...]

Autostrada D1 Praga-Brno
Lavori affidati alla Toto

By | ottobre 12th, 2017|Azienda, Titoli Home|

Dopo un’istruttoria durata più di un anno, Toto SpA Costruzioni Generali, con il partner locale Geosan Group, si è aggiudicata un importante contratto con l’ente stradale ceco (ŘSD) per la modernizzazione di un lotto dell’autostrada D1 tra Praga e Brno in Repubblica Ceca. Il tratto in questione, che si estende dall’uscita 90 all’uscita 104, è [...]

Variante di Valico, il mega progetto che ha cambiato l’Autostrada del Sole

By | dicembre 20th, 2016|Azienda|

Il mega progetto della Variante di Valico aveva come obiettivo quello di migliorare la viabilità e la percorrenza di una delle arterie autostradali  più importanti d'Italia, la A1 meglio nota come "Autostrada del  Sole". L'autostrada che collega il Sud e il Nord del Paese. Toccando le principali città d'Italia; Napoli, Roma, Firenze, Bologna e Milano. [...]

Quel “mostro” di nome Martina che sembra inventato da Giulio Verne

By | giugno 20th, 2016|Azienda, News e Comunicati|

Dietro il nome così familiare e rassicurante di “Martina” si nasconde una macchina dalle dimensioni e dalla potenza “mostruose”, capace di scavare e rivestire 5000 metri di galleria a tempo di record, nel tratto più insidioso dell’Appennino, dove rocce abrasive, argille frenanti e fughe di grisù rappresentano rischi reali, costantemente dietro l’angolo. La Tunnel Boring [...]